Libri e romanzi sull’Africa

I libri sull’Africa sono tantissimi. Impossibile, ovviamente, elencarli tutti. Migliaia di saggi, testi di geografia, libri fotografici, guide di viaggio, racconti, romanzi… C’è di tutto, per tutti i gusti. Tanti i libri (romanzi) di scrittori africani. Chinua Achebe, Wole Soyinka, Ngugi Wa Thiong’o, Nagib Mahfuz, Nuruddin Farah (cito solo alcuni fra i più importanti e famosi che vanno assolutamente letti) hanno scritto pagine memorabili e meravigliose. Anche Nelson Mandela, che non era uno scrittore, ha scritto opere da non perdere, come il commovente “Lungo cammino verso la libertà”.
Ma qui, in questo mio invito alla lettura, voglio limitarmi a segnalare alcuni romanzi, scritti da non-africani, che parlano dell’Africa e che sono ambientati in Africa. E’ interessante, secondo me, conoscere e approfondire i modi in cui l’Africa è stata vista e vissuta dai non-africani che ne hanno voluto fare l’argomento di un romanzo. Una visione dell’Africa di chi, magari anche amandola profondamente, non l’ha nel sangue. La visione di un estraneo. Di uno straniero. L’idea di Africa che si può fare chi ci si è trasferito a vivere (la Blixen e la Gallman, ad esempio), o quella di chi ci andava a caccia (Hemingway), o di chi ci è stato da turista (io), di chi ci è andato in guerra (Flaiano) o di chi ci è stato per lavoro. Una visione diversa, ovviamente, da quella di chi ci è nato, ci vive e ce l’ha nel sangue. Ognuno di questi scrittori ha “la sua Africa”. Non a caso il titolo più bello tra i romanzi sull’Africa, a mio parere, è proprio “La mia Africa”. Un titolo che esprime un amore forte e possessivo per quella meravigliosa terra, ma che esprime anche la consapevolezza che l’Africa che noi vediamo e amiamo cambia a seconda degli occhi che la guardano. Dieci scrittori diversi, e dieci Afriche diverse, quindi. Tutte da leggere. Ogni scrittore ha la sua Africa, e lo stesso vale per ogni lettore che, sicuramente, tra questi dieci romanzi che propongo troverà la sua Africa. Eccoli, in rigoroso ordine cronologico e non, sicuramente, in una impossibile classifica dal migliore al meno bello.
Cuore di tenebra (Joseph Conrad), 1899
Verdi colline d’Africa (Ernest Hemingway), 1935
La mia Africa (Karen Blixen), 1937
Tempo di uccidere (Ennio Flaiano), 1947
Nata libera (Joy Adamson), 1960
Sull’ansa del fiume (Vidiadhar Surajprasad Naipaul), 1979
Notti africane (Kuki Gallman), 1994
Verso il paradiso (Deborah Ellis), 2004
Mamma Africa (Melissa Greene), 2008
La bellezza del nulla (Luca Moretti), 2018
Ne ho scelti solo dieci. Avrebbero potuto/dovuto essere molti di più, ma ho voluto fare la scelta di segnalare solo alcuni romanzi particolarmente significativi che hanno, in un certo senso, secondo me, operato una svolta importante nella letteratura sull’Africa.
Chiedo scusa per avere, irrispettosamente, inserito anche il mio ultimo romanzo “La bellezza del nulla” in un elenco che contiene opere di grandi scrittori e di due vincitori del Premio Nobel. L’ho fatto perché penso che se qualcuno vorrà leggere gli altri nove (da non perdere assolutamente!) potrà anche buttare via qualche ora della sua vita per leggere il mio e, alla fine, potrà magari scoprire che è stata una lettura piacevole…
Buona lettura a tutti.

Scritto da

1 Commento

  1. Libri e romanzi sull’Africa

    L’amore per l’Africa non può che essere “forte”…proprio come questo paese e le persone che la abitano. Ottima selezione!
    Le ore dedicate alla lettura non sono mai “ore buttate” 😉

Lascia un Commento

PRIMA DI PROSEGUIRE INSERISCI IL SEGUENTE CODICE DI SICUREZZA COMPLETANDO LA FORMULA ALGEBRICA * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.